In un mondo in cui la fretta sembra prendere sempre il sopravvento, nascono Startup con il solo compito di facilitare la vita degli utenti, tendendo una mano nel momento del bisogno.

Ma chi c’è dietro queste innovazioni? Sono i cosiddetti “makers”. Un po’ Designer e un po’ artista, inventiva e spirito imprenditoriale. Pensa in digitale e produce in carta, legno, plastica.

Il “Digital Maker” da artigiano dell’era digitale, pensa e progetta davanti ad uno schermo e poi dà fisicità alle sue invenzioni  per venire incontro alle necessità degli utenti.

Eccolo allora una Lista delle start-up (ancora) poco note da tenere d’occhio nel 2017:

Wanderio:

L’app che pianifica il tuo viaggio e prenota tutto online: confronta e combina voli, treni, transfer e mezzi pubblici.

Supermercato24:

L’app che farà la spesa al posto tuo, basta iscriversi al sito, individuare la zona e scegliere il Supermercato di fiducia.

Vicker:

Al primo posto tra le 10 nuove app preferite dagli italiani. L’app che ti permetterà di richiedere qualsiasi servizio direttamente dal portale.

Yakkyo:

La startup dedicata a chi vuole acquistare prodotti Made in China certificati a prezzi di fabbrica, senza correre rischi di truffa.

Yougenio:

L’App che contempla 120 attività diverse, adatta ad ogni necessità.

Taskhunters:

L’app ideata per far svolgere a giovani universitari piccole faccende quotidiane all’interno di privati a cui manca il tempo.

Swifto:

L’app che permette infine di contattare una persona per portare a passeggio il cane, per poi controllarne ogni movimento tramite il gps del proprio smartphone.

Sull'autore
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

E' possibile utilizzare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

cancella il moduloSottometti